• Sarah

Per preparare o ripercorrere il grande evento: La collana del parto

Una bella attività da fare con la tua doula è confezionare la tua personalissima collana del parto. Lo puoi fare sia in gravidanza per prepararti al grande giorno, che anche dopo il parto per ripercorrere l’esperienza. Certo, in gravidanza non sai ancora come sarà il parto, ma te lo immagini in mille colori e sfaccettature. E mentre ci pensi, ripercorri anche le singole fasi del parto e puoi chiarire magari qualche concetto che finora ti era sconosciuto. Perla dopo perla ti avvicini di più a questo grande giorno e puoi esprimere desideri, paure e aspettative a riguardo. Con la lunghezza della corda che scegli tu a seconda del tuo sentire, ti fai anche un’idea su quella che sarà la durata del parto. Confezionare una collana del parto ti aiuta a prendere consapevolezza, a prepararti mentalmente, ad ascoltarti. E’ rilassante tenere occupate le mani, far scivolare le perline tra le dita, sceglierle con cura e infilarle ad una ad una. Nessuna nascita assomiglia ad un’altra, e nessuna collana del parto sarà mai uguale ad un’altra. Ognuna è un esemplare unico! Così come lo sono le mamme e i loro bambini. Ogni collana racconta la tua storia, la tua personalissima storia. La storia d’amore tra te e tuo figlio. Te la puoi portare in sala parto come portafortuna, ti aiuterà a cavalcare le onde e ti ricorderà di un momento di spensieratezza quando la stavi creando, con la tua doula accanto, ti ricorderà i discorsi che vi siete fatti.


Se invece hai già partorito, puoi ripercorrere la tua unica storia di nascita. Perché ogni storia è unica e irrepetibile. La collana del parto ti aiuta a ricordartela per sempre. Elabori la storia della nascita in modo originale e creativo, puoi rivivere l’esperienza con tutte le sue sfaccettature, e ti potrà fare da “filo conduttore” per raccontare la storia di nascita a tuo figlio, oltre ad essere un regalo speciale per lui.


Per fare una collana del parto, serve una corda di colore rosso, perché simbolo per eccellenza della femminilità. Ci sono perle di colori e forme diverse a seconda della fase del parto. Così, perlina dopo perlina, ripassi quelle fasi che percorrererai o che hai percorso. Se il grande giorno è passato, sarai sorpresa di quanti ricordi ti verranno in mente mentre infili le perline. E cominci a raccontare, quasi automaticamente. Perché le storie di nascita sono magiche, potenti, speciali.

Hai voglia di creare la tua personalissima collana del parto? Mettiti in contatto con la tua doula, sarà felice di crearla con te!



90 Ansichten0 Kommentare

Aktuelle Beiträge

Alle ansehen