• Sarah

Lasciar andare...non solo durante il parto

Quante volte nella vita ci viene chiesto di lasciar andare. Lascia correre! Sì, perché la Vita ha bisogno di fluire, e noi facciamo la nostra parte lasciando andare.


Dobbiamo lasciar andare da quando veniamo al mondo. Lasciamo il grembo di nostra madre. Lasciamo il nido che lei ha preparato per noi. Lasciamo andare mentre ci affidiamo alla Vita. Lasciamo andare…


Lasciamo fare alla Vita, accogliendo la stessa nel nostro grembo. Lasciamo andare le preoccupazioni, le paure, le angosce. Tutte le cose che in qualche modo impediscono l’armonioso fluire della Vita. Lasciamo andare il corpo per poterci rilassare. Lasciamo andare per poterci abbandonare al sonno.

Non puoi partorire se non lasci andare. Se non ti abbandoni al ritmo delle onde, se non molli, se non ti fai trasportare dal tuo corpo. Più lasci andare, e più facile avviene la nascita. Lasciamo andare il bambino che si prepara ad essere accolto fuori dall’utero.


Lascia andare! Lascia andare affinché la tua creatura possa venire alla luce.


Lascia andare…


Anche da madre sei sempre chiamata a lasciar andare, a mollare, a fidarti della Vita e dell’avvenire delle cose. E’ proprio la Vita che te lo chiede.


Lascia andare affinché il tuo bambino possa crescere.

Lascia andare quando inizia a camminare.


Lascia andare quando passa dal latte al cibo solido.


Lascia andare quando per la prima volta dorme a casa dei suoi nonni.


Lascia andare quando per la prima volta ti fa “ciao” con la manina e si allontana da te.


Lascia andare quando comincia con il suo primo giorno di scuola.


Lascia andare…


Lascia andare quando sceglie la sua strada, quando sceglie di abbandonare il nido che tu avevi preparato per lui…perché per lui è arrivato il momento di spiccare il volo.


Lascia andare.


Sarah, dicembre 2021



5 Ansichten0 Kommentare

Aktuelle Beiträge

Alle ansehen