top of page
  • Sarah

L'informazione (di prima mano) accresce la consapevolezza

Oggi come oggi le informazioni sono a portata di clic. Ovunque ti giri, trovi le informazioni senza faticare a cercarle. Ma questo a volte inganna, perché la fonte è molto importante, direi fondamentale. Soprattutto in gravidanza vieni inondata da notizie di tutti i tipi, le donne oggi sono fin troppo informate. Ma anche informarsi è una scelta. Scelgo di informarmi su questo argomento, ma scelgo invece di non informarmi su quest’altro. Di cosa vuoi essere informata? L’informazione accresce la consapevolezza, e la consapevolezza è importante per scegliere. Per fare scelte, appunto, consapevoli.


La fonte: Verifica bene su che sito si trova l’informazione. Chi l’ha scritto quell’articolo? E’ un professionista della nascita o un influencer? Questo fa la differenza, eccome! Scegli le informazioni di prima mano, informati presso il tuo medico curante, la tua ginecologa, la tua ostetrica, la tua doula. Sono professionisti che fanno continuamente formazione, e che si (in)formano correttamente. Partecipa agli incontri informativi, spesso gratuiti, perché anche lì trovi informazioni di prima mano. Anch’io ne organizzo spesso e molto volentieri in collaborazione con altri professionisti. Inoltre, come doula ho ben presente il mio limite professionale. So di non essere una professionista medico-sanitaria e quindi il mio focus è un altro, come spesso dico. Ti accompagno con altri strumenti al tuo traguardo, faccio la differenza perché nella doula trovi accoglienza, ascolto, complicità, protezione, positività e cura. Curo te e la tua famiglia e curo anche la rete, lavoro in rete con altri professionisti, affinché tu potrai godere di un sostegno a 360 gradi.


Quindi farsi accompagnare da una doula non è come essere affiancata da tua madre, da tua sorella o dalla tua amica. La doula è una professionista della nascita formata, e che si forma continuamente. Il suo campo è il mondo della nascita, il come prendersi cura della donna che diventa madre, come custodire l’intimità della famiglia, come alleggerire te in modo quasi impercettibile, come costruire la relazione. E’ un lavoro di relazione, ma per me è una vocazione, sono doula da sempre, mi sento tale e le persone che sono accompagnate da me mi riportano ai miei valori douleschi. La doula è una perla preziosa, chi l’ha avuta sa di cosa parlo.  E tu, hai già trovato la tua perla?



17 Ansichten0 Kommentare

Aktuelle Beiträge

Alle ansehen

Comments


bottom of page