top of page
  • Sarah

Il tempo di gravidanza, parto e puerperio...come lo vivi?

Questo articolo blog parte da una riflessione fondamentale sul tempo, su come lo percepiamo e su come lo vogliamo vivere. E’ chiaro che la gravidanza, il parto e il puerperio hanno dei loro tempo più o meno definiti, una gravidanza dura circa 40 settimane, a volte dura di meno, a volte un po' di più. Così lo anche per il parto, che ha un suo preciso inizio (con le contrazioni regolari) e un preciso fine (con la nascita della placenta), ma la durata, sia percepita che effettiva, è sempre diversa. La stessa cosa vale per il puerperio, l’inizio della nuova vita, che dura più o meno 40 giorni.


Come vedi ci sono tempistiche più o meno fisiologiche, ma ciò che vorrei chiederti è come lo vivi tu questo tempo. Riesci a vivere i tre trimestri della tua gravidanza secondo il tuo ritmo? Ad assecondare i tempi del tuo corpo durante ogni singola fase del parto? A rallentare durante le prime settimane dopo il parto? Trova il tuo tempo, il tuo ritmo di vita personale, per ognuno è diverso, perché siamo tutti diversi.


E perdila di tanto in tanto, la concezione del tempo! Non guardare l’orologio, non farti dettare i tuoi tempi dal mondo esterno e dalla società, non farti prendere dall’ansia di fare questo o quell’altro, solo perché qualcuno te lo chiede. E’ più semplice parlarne che farlo, lo so. Spesso in gravidanza i protocolli dettano i tempi, gli esami vanno fatti entro un certo limite, alcuni esami richiedono un’età gestazionale ben precisa.


Ma non perdere per questo il tuo ritmo interiore, la tua bussola, i tempi del tuo corpo. E’ troppo importante trovare un ritmo in cui ti riconosci, che ti appartiene, con cui sei a tuo agio. Decidi con chi trascorrere il tempo di gravidanza, parto, puerperio, dove e come. Segui i ritmi del tuo corpo, entraci dentro, con tutta te stessa. Comincia in gravidanza. Nel parto poi, ti rendi conto che quell’evento sarà un tempo senza tempo. Perché il tempo dell’orologio non avrà più importanza, come nella bolla temporale del puerperio, un tempo che può sembrare eterno, ma che passa. Nel puerperio, tutto ciò che conta è il riposo e il recupero delle forze che hai utilizzato durante il parto. Un periodo in cui farsi aiutare e sostenere, in cui prenderti tempo, per stare con te stessa e con la tua creatura. Come vuoi vivere questo tempo di grande trasformazione?



10 Ansichten0 Kommentare

Aktuelle Beiträge

Alle ansehen
bottom of page